6 novembre 2018

vEyes Orchestra

vEyes Orchestra

Nata nel 2016, contestualmente alla realizzazione della prima versione del prototipo di Leonard, la vEyes Orchestra ha debuttato il 16 luglio 2018 nell’Anfiteatro “Lucio Dalla” di Milo, con il concerto “La musica oltre le barriere” che ha visto il coinvolgimento di 54 musicisti (tra vedenti, ipovedenti e non vedenti), oltre alla partecipazione straordinaria del Maestro Francesco Manara, primo violino del Teatro alla Scala di Milano.

La vEyes Orchestra, diretta dal Maestro Luigi Mariani, è la prima (ed al momento unica della quale si abbia traccia) orchestra accessibile a musicisti vedenti, ipovedenti e non vedenti, che possono confrontarsi artisticamente e professionalmente insieme, attraverso l’uso di ausili tecnologici appositamente progettati da vEyes (o modificati allo scopo, tra quelli presenti in modalità open in rete), oltre alle più adeguate tecniche ed attività formative.

Il progetto vEyes Orchestra prevede, inoltre, la nascita di un campus musicale presso la nostra struttura vEyes Land che includa una scuola di musica da utilizzare come vivaio per far crescere negli anni il numero di musicisti che compongono l’orchestra, ma che soprattutto consenta a musicisti vedenti, ipovedenti e non vedenti di crescere professionalmente insieme, potendo anche apprendere gli strumenti e le tecniche necessarie per parlare uno stesso unico linguaggio, chi con l’uso del Braille musicale, chi con la notazione in nero, chi con output adeguati al proprio visus residuo. Ma il campus vuole anche essere un luogo di reintegro psicofisico, dove portare aventi attività di socializzazione, grazie all’attivazione di una zona residenziale dentro lo stesso campus, che possa consentire agli ospiti di poter vivere gli eventi organizzati anche in piena condivisione del quotidiano.

Al video seguente, è possibile visionare un ampio estratto del concerto di debutto, oltre a vari momenti del backstage: