Frida and Friends 4 vEyes

Fai una donazione e partecipa all'evento in diretta streaming

16 dicembre 2022
Ore 21:00

Contribuisci al progetto con una donazione minima di 5 euro
e potrai partecipare al concerto in diretta streaming

DONAZIONE SEMPLICE
2

Fai una donazione per sostenere il progetto vEyes Orchestra. Con un importo inferiore a 5€ non potrai assistere all’evento in streaming, ma contribuirai alla realizzazione del campus musicale.

DONAZIONE E BIGLIETTO
5

Con una donazione pari a 5€, oltre a sostenere il progetto vEyes Orchestra, pochi giorni prima dell’evento riceverai via email le istruzioni per partecipare, in diretta streaming, all’evento Frida & Friends 4 vEyes.

DONAZIONE LIBERA ❤
6+

Fai una donazione di importo libero, superiore a 5€, sostenendo il progetto vEyes Orchestra e prendendo parte, in diretta streaming, all’evento Frida & Friends 4 vEyes.

L'unica orchestra al mondo inclusiva per disabili visivi

Scopri gli artisti presenti

Frida's friends

La foto mostra I Cubirossi

I Cubirossi

Power Trio

Power Trio fondato nel 2016 e formato dalla frontwoman Marina Giusti e dai due fratelli Leoncini: Gianluca (chitarrista polistrumentista) e Alessandro (batterista). Il primo album, Camera 21, è caratterizzato da forti componenti rock e una leggera influenza della musica elettronica, diventata preponderante negli anni a venire. Hanno vinto il Vittoria Emergenza Festival nel 2019, sono arrivati terzi al premio Musica Contro le mafie 2021 e hanno fatto da band di apertura ad artisti del calibro di Elisa, Morgan, Christina D’Avena, Panariello, Sonohra.

La foto mostra i Lucy Dreams

Lucy Dreams

Dreampop Trio

Trio dreampop proveniente da Vienna ed è composto da David Reiterer e Philipp Prückl. Aspetta, trio? Questo è corretto, perché l’essenza di questa band nasce da una sfera di cristallo che è al centro di tutta la loro produzione. Lucy è un sistema indipendente di effetti digitali e analogici, che è stato sviluppato da David e Philipp appositamente per la produzione musicale. Lucy può essere intesa come un’A.I., tuttavia il legame tra lei e i due musicisti umani è molto più intimo, poiché Lucy è profondamente coinvolta nel processo di scrittura delle canzoni.

La foto mostra Manuela Bollani

Manuela Bollani

Cantante | Attrice | Autrice

Si diploma alla Bernstein School of Musical Theater di Bologna. Lavora in varie produzioni teatral-musicali quali Jesus Christ Superstar, The Wall Live Orchestra, Cenerentola e i Rintocchi del Cuore, Il mio Grosso Grasso Matrimonio Gayo, Abbadream. Scrive e interpreta due one-woman show umoristico-musicali, C’era una Svolta e Molesta – Humour and Music Show, presentati in varie piazze e teatri nazionali. Partecipa con brani dei suoi spettacoli a programmi televisivi quali Zelig Time su Zelig TV e Via dei Matti Numero Zero su Rai 3.

La foto mostra l'artista Tao

Tao

Cantauto-rocker

Ha all’attivo 7 album ed il film TAO – SPIRIT OF ROCK. Polistrumentista e produttore, è da 11 anni noto soprattutto per essere l’ideatore del progetto TAO Love Bus Experience, tour a bordo di un pulmino Volkswagen del ’74 decorato in “hippie style” che ha permesso a TAO di suonare lungo le strade d’Italia: 1.100 shows, 800 città toccate, 160.000 km percorsi. TAO e il suo tour hanno avuto una visibilità mediatica notevole su svariati canali e programmi nazionali (X-Factor, Tg1, Tg3, Tg LA7, Blob, Easy Driver, Striscia la notizia, La vita in diretta, Italia allo specchio, Talent1) e su vari quotidiani nazionali.

GUEST STAR

Frida Bollani Magoni

Figlia d’arte, nasce in Versilia il 18 settembre 2004. Comincia a studiare regolarmente pianoforte classico all’età di 7 anni sotto la guida del maestro Paolo Razzuoli, che le insegna la notazione musicale in Braille. Ha collaborato più volte con l’Orchestra Operaia di Massimo Nunzi (Jazz Big Band) sia come cantante che come pianista esibendosi all’Auditorium Parco della Musica di Roma. In qualità di ospite si è esibita al Premio Bianca D’Aponte (concorso per cantautrici) nel teatro di Aversa nel 2017 e alla cerimonia di apertura degli Special Olympics 2018 presso l’ippodromo di Montecatini suonando e cantando davanti a 10.000 persone. Si è spesso esibita come ospite a sorpresa nei concerti dei genitori (Petra Magoni e Stefano Bollani) sia in Italia che all’estero. Ha anche esperienza nel mondo del musical avendo partecipato come cantante a: “The Adventures of Peter Pan” e “Jesus Christ meets the Orchestra”. Attualmente frequenta il Liceo Musicale Carducci di Pisa dove studia pianoforte. L’esordio live di Frida si è tenuto lo scorso 23/07/2020 al Giardino Scotto di Pisa.

La foto mostra Frida Bollani Magoni

Il 23 aprile 2021 è stata ospite speciale della fortunata trasmissione televisiva Rai Via dei Matti numero 0, condotta dal padre, Stefano Bollani, e da Valentina Cenni.

Frida, talento raro, è reduce dall’emozionante esibizione al Quirinale di fronte al Presidente della Repubblica in occasione delle celebrazioni del 2 giugno. Oltre alla toccante interpretazione dell’Inno nazionale, la giovanissima musicista ha eseguito in musica e voce una versione commovente del capolavoro di Lucio Dalla “Caruso” e omaggiato Franco Battiato, recentemente scomparso, con una bellissima interpretazione del brano “La Cura”. Il 12 giugno da Orbetello parte la sua prima tournée che attraversa tutta la penisola. Nelle date del tour che si è concluso ad Ottobre, Frida si è esibita in quasi 30 concerti facendo sempre il tutto esaurito e calcando palchi prestigiosi. A Settembre suona a Milano per accompagnare Roberto Bolle in “L’Opera Meravigliosa. Roberto Bolle per il Duomo di Milano” ed inaugura la nuova edizione de “Il tempo delle donne” del Corriere della Sera in Triennale. Durante questi mesi ricchissimi di impegni e progetti Frida si dedica anche al lavoro di studio e alla produzione di brani e realizza con il produttore musicale inglese Jimmy Brixton il suo primo podcast.

Sponsorizzazioni

FINALItà

Partendo dal progetto vEyes Orchestra, l’unica ad oggi nota che include musicisti vedenti, ipovedenti e non vedenti grazie alle nuove tecnologie appositamente sviluppate dalla onlus vEyes, alle quali vanno aggiunte adeguate tecniche didattiche proprie dello staff di esperti di vEyes, internamente al centro non profit vEyes Land, quartier generale di vEyes, si lavora per realizzare un campus musicale destinato a bambini e ragazzi con qualsiasi forma di disabilità (non solo visiva). I fondi raccolti attraverso le donazioni, serviranno ad acquistare strumenti musicali e quanto necessario ad ultimare i lavori. Donando un importo uguale o superiore a 5 euro, si riceveranno le istruzioni per poter assistere, in diretta streaming, al concerto ed alla presentazione delle attività della onlus vEyes.

SPONSOR

SII PROTAGONISTA!
Acquista uno degli spazi sottostanti per sponsorizzare l'evento

Acquista questo spazio sponsorizzando l'evento
Acquista questo spazio sponsorizzando l'evento
Acquista questo spazio sponsorizzando l'evento